Editoriale

Le cose da dire sono sempre tante. Idee, progetti, punti di vista. Il mondo della ricerca e dell’innovazione contiene molte storie, tutte da raccontare.
Poi, per questo numero, avevamo qualcosa in più: il patrimonio di esperienze e immagini legate alla XV edizione del Premio Sapio, che si è conclusa a marzo. Un patrimonio da condividere e valorizzare, perché ricchissimo di spunti e indicazioni da seguire,...
Continua >>

 
 

RICERCA, INNOVAZIONE E FIDUCIA NEL FUTURO: 15 ANNI DI PREMIO SAPIO

Si chiude la XV edizione del Premio Sapio per la Ricerca e l’Innovazione dedicata in particolare alla ricerca al femminile, per evidenziare il ruolo e il contributo fondamentale che le donne hanno svolto e possono svolgere per il progresso scientifico. Spazio speciale anche alle giovanissime eccellenze.
A cura della Redazione
Continua >>

 
 

LA PAROLA ALLE GIOVANISSIME ECCELLENZE

 Anche in questa edizione si è colta l’occasione per dare voce ai giovanissimi, per ascoltare coloro che dimostrano impegno, passione, abilità, voglia di fare, di studiare e di conoscere. 
Continua >>

 
 

CREDERE, SEMPRE, NELLA RICERCA

Il Premio Sapio è una voce, forte e decisa, a favore della ricerca. È la differenza tra sostenerla a parole e fare qualcosa di concreto per aiutarla a crescere. I candidati, i vincitori, coloro che hanno scelto semplicemente di esserci, i relatori, i membri dell’Accademia, i promotori, insomma, tutti coloro che gravitano intorno al Premio Sapio contribuiscono a rendere ad ogni edizione più assordante la voce a favore...
Continua >>

 
 

LA NECESSITA' DI INNOVARE

Parliamo di innovazione e ricerca nel campo della salute con Maurizio Colombo, Vice Presidente del Gruppo Sapio, azienda con oltre 90 anni di attività nel mondo dei gas industriali e medicinali e che ha scelto di dedicarsi costantemente all’innovazione, pianificando un processo strutturato e sistematico che coinvolge tutti i dipendenti del Gruppo. 
Intervista a Maurizio Colombo, Gruppo Sapio
Continua >>

 
 

Fotopolimeri: la nuova frontiera per fotovoltaico e batterie stabili e sicure

La tecnologia dei fotopolimeri si dimostra un’eccellente strumento per la realizzazione di sistemi di conversione e accumulo dell’energia solare mediante materiali innovativi e processi rapidi, a basso impatto, economici e sostenibili.
Di Federico Bella - Politecnico di Torino, Vincitore del Premio Sapio Junior
Continua >>

 
 

Esoscheletro indossabile per bambini con disturbi motori del cammino

Si chiama WAKE-up ed è un esoscheletro progettato per la riabilitazione di bambini tra i 5 e i 13 anni, che presentano disturbi neuromotori. 
Di Paolo Cappa, Professore Ordinario del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale, Sapienza Università di Roma Vincitore del Premio Sapio Innovazione
Continua >>

 
 

La Biobanca: un pilastro essenziale per lo sviluppo della medicina personalizzata

La ricerca scientifica è parte integrante della missione dell’Istituto Europeo d’Oncologia (IEO), nella convinzione che l’integrazione tra clinica e ricerca costituisca un volano per l’identificazione di cure innovative. 
Di Giuseppina Bonizzi - Dipartimento di Patologia, Istituto Europeo di Oncologia Vincitrice del Premio Sapio Sicurezza
Continua >>

 
 

SVELARE IL MECCANISMO CHE GOVERNA IL MONDO

Il nostro ambito di intervento non ha una immediata ricaduta industriale/sociale, ma è mosso, primariamente, dal desiderio di scoprire come sia la natura, dalla passione del ricercatore nello svelare un nuovo pezzo del meccanismo che governa il mondo.
Di Enrico Bagli, Laura Bandiera - Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, Sezione di Ferrara, e Andrea Mazzolari - Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra, Università di...
Continua >>

 
 

PROSPETTIVE PER IL FUTURO DELLA RICERCA ITALIANA

Combinare ricerca di fantasia e concrete applicazioni industriali grazie ai saperi hi tech è una capacità che l’Italia possiede e che le consente di aspirare a questo ruolo di leadership: dovremo battercela con altri Paesi, sarà una sfida impegnativa, ma possiamo giocarcela con buone prospettive di vittoria.
Di Massimo Inguscio, Presidente del CNR
Continua >>

 
 

AD ALTA PRESSIONE

L’Italia è una delle capitali mondiali della ricerca di base e clinica sull’ipertensione. Ne parliamo con uno dei massimi studiosi del settore, che ci dice anche il suo parere sul ruolo e sul futuro della ricerca scientifica nel nostro Paese e sulle prospettive che intravvede per l’Italia della scienza. 
Intervista a Giuseppe Mancia, Professore Emerito, Membro dell’Accademia del Premio Sapi
Continua >>

 
 

ALZIAMO LA VOCE, IN DIFESA DELLA SCIENZA

La scienza deve essere una priorità soprattutto per chi governa ma anche per la gente, non solo per gli scienziati. È una sfida che non si può perdere, e non vale solo per l’Italia, dev’essere così per l’Europa. 
Di Giuseppe Remuzzi, Direttore del Dipartimento di Medicina e dell'Unità di Nefrologia - Ospedale di Bergamo Membro dell’Accademia del Premio Sapio
Continua >>

 
 

DONNE E SCIENZA

A 25 anni dal sorpasso delle laureate sui laureati, qual è la reale fotografia della situazione in Italia relativamente alle pari opportunità nella scienza e al rapporto tra donne e ricerca? Ce ne parla una ricercatrice, che ha studiato il passato, ha analizzato il presente, e butta un occhio sul futuro.
Intervista a Paola Govoni - Dipartimento di Scienze dell'Educazione, Università di Bologna
Continua >>

 
 

Prevenzione, ricerca e tutela della salute dei consumatori

Le malattie che si manifestano in seguito al consumo di alimenti contaminati sono moltissime e gli ultimi dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità affermano che ogni anno almeno una persona su 10 è coinvolta in un episodio di tossinfezione alimentare, responsabile di circa 420.000 decessi nel mondo.
Di Maria Caramelli, Direttore Generale Istituto Zooprofilattico di Torino
Continua >>

 
 

COME FUNZIONA IL CERVELLO E COME SI PUO' CURARLO

Comprendere i meccanismi che operano all’interno del nostro cervello e in particolare alla sinapsi è la più grande sfida della scienza moderna.
Di Michela Matteoli, Direttore dell’Istituto di Neuroscienze del CNR e Direttore del Programma di Neuroscienze in Humanitas, Rozzano (MI)
Continua >>

 
 

RESPIRO SOMMERSO

Per chi è affetto da fibrosi cistica respirare non è qualcosa di così scontato. Per noi è un atto naturale, al quale non prestiamo alcuna attenzione, ma per chi soffre di questa patologia un respiro a pieni polmoni è qualcosa di straordinario, un sogno, un desiderio.
Intervista a Gianna Puppo Fornaro, Presidente Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus
Continua >>

 
 

Dal laboratorio ai pazienti: un'incursione nel mondo delle neuroscienze

Cosa significa legare fra loro le diverse fasi della ricerca, coinvolgendo istituti accademici, enti di ricerca, case farmaceutiche e ospedali sul comune obiettivo di migliorare il benessere collettivo? Ne parliamo con due ricercatori che inseguono il sogno di migliorare la qualità di vita delle persone colpite da patologie neurodegenerative.
Intervista a Pierangelo Cifelli e Chiara Milanese, ricercatori Fondazione Ri.MED,...
Continua >>

 
 

UNA EPIDEMIA SILENTE

Andiamo in una Unità Operativa di Terapia Antalgica presso una Azienda Sanitaria della provincia di Venezia. Perché? Per parlare di realtà meno conosciute, dove però si sperimenta, si cercano soluzioni, si studiano metodiche efficaci per migliorare la qualità di vita dei pazienti, e che possono fornire spunti di ricerca significativi.
Intervista ad Andrea Cinetto, Responsabile Unità Operativa di...
Continua >>

 
 

D.A. numero 46 della rivista

Scarica in formato pdf
Continua >>

 
 
Archivio numeri precedenti
Seguici su | Redazione D.A. - Via Roma, 1 45025 Fratta Pol. (RO) | info@indalo.it | Privacy e policy | PEC: indalo@pec.indalo.it | P.IVA: 01220500290