EDITORIALE

Continuiamo a parlare di salute, di innovazione, di tecnologie a servizio della qualità della vita, ma anche del piacere della conoscenza, della passione per la ricerca. Vogliamo evidenziare esperienze, ricerche, progetti, che rappresentano un approccio nuovo a problematiche decisive per la qualità della vita di oggi e di domani, focalizzando l’attenzione sulle risorse scientifiche e sulle soluzioni che rappresentano l’eccellenza, in grado di evolversi in prodotti e servizi ad alto contenuto tecnologico.

Nella sezione Ricerca e Salute diamo spazio a giovani che stanno dedicando la loro vita allo studio di importanti patologie, e a giovani aziende che stanno proponendo soluzioni che generano nuova conoscenza su come funzionano le cellule, sia sane, sia malate, con ricadute in campo applicativo e nella ricerca di base, soprattutto nell’ambito della medicina personalizzata. Una ricca sezione è dedicata invece a Ricerca e Innovazione, e presenta ricerche ed applicazioni industriali all’avanguardia oggi nel nostro Paese.

Crediamo infatti sia fondamentale fare il punto su ciò che rappresenta l’eccellenza nell’ambito dell’innovazione tecnologica e delle applicazioni industriali per offrire un contributo non solo alla loro diffusione e alla loro implementazione nei diversi ambiti socio-economici, ma anche alla individuazione di soluzioni nuove, portando l’ingegno, la ricerca, le scoperte in nuovi territori tutti da esplorare. Nella sezione Salute e Sociale ospitiamo in questo numero le Associazioni Trenta Ore per la Vita Onlus e Kids Kicking Cancer, oltre ad un articolo sul rapporto tra sport e salute. Chiudiamo con la seconda Giornata di Studio del Premio Sapio – XVI edizione, dedicata all’eco innovazione. Un appuntamento in cui è stato dato spazio a giovanissimi studenti, che con la loro voglia di influenzare e modificare le sorti del pianeta, rappresentano un grande messaggio di speranza.



<< Torna indietro